sabato 26 luglio 2008

PROTOCOLLO D'INTESA CON I CINESI

LUGLIO 2008 :
NEL MAGGIO 2007: SIGLATO DALL'EX SINDACO VELTRONI UN PROTOCOLLO D'INTESA CHE OBBLIGA LA COMUNITA' CINESE A RIMUOVERE LE SCRITTE NELLA SOLA LINGUA CINESE E LE SCRITTE VIETATE DEL COMMERCIO ALL'INGROSSO. TUTTO CIO' SI E' RESO NECESSARIO PER INIZIARE UN PERCORSO SOSTENIBILE D'INTEGRAZIONE BASATO SU REGOLE CERTE. NONOSTANTE RIPETUTI SOLLECITI DA PARTE DEL COMITATO DIFESA ROMA CAPUT MUNDI ESQUILINO I NEGOZIANTI CINESI HANNO LASCIATO SUL CAMPO DOPO UN ANNO CIRCA
300 SCRITTE VIETATE (NELLA FOTO).
SECONDO VOI........CI PUO' ESSERE INTEGRAZIONE?????????
Posted by Picasa

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi