sabato 17 agosto 2013

LA VERITA' CHE VI RACCONTIAMO:DISEGNO PREMEDITATO PER CREARE IL CAOS IN ITALIA? LEGGI. NOI LA DIFENDEREMO

CONTINUANO AD ARRIVARE IMMIGRATI IN ITALIA TUTTI I GIORNI, AD OGNI ORA E QUALCUNO DICE CHE C'E' ANCORA POSTO PER ACCOGLIERLI. SIAMO ORMAI AL VASO PIENO, COME POSSONO ANCORA DIRE CHE L'ITALIA HA BISOGNO DI MANODOPERA STRANIERA? QUANDO I DISOCCUPATI SONO AL 12-14%. PERO' IO VEDO  SUV CINESI CHE GIRANO DALLA MATTINA ALLA SERA? VEDO LE COMUNITA' BENGALESE E NORD-AFRICANA CHE HA IN MANO I MERCATI ORTOFRUTTICOLI, VEDO ORMAI  I BENZINAI CHE SONO QUASI TUTTI BENGALESI............ E GLI ITALIANI DOVE LI METTIAMO? AD ESEMPIO ALLA ROMANINA (ROMA) C'E' UNO DEI TANTI PALAZZI OCCUPATI CON CENTINAIA E CENTINAIA DI IMMIGRATI E DENTRO PARCHEGGIATI CI SONO DECINE E DECINE DI FURGONI DELLE BANCARELLE..............E' INCREDIBILE TUTTO QUESTO. E POI LA SANITA' NON FUNZIONA, IL BIGLIETTO ATAC CHI LO PAGA? SONO DOMANDE A CUI QUALCUNO DOVRA' RISPONDERE.........................PECCATO CHE POI GLI ITALIANI SI SFOGANO SU FIDANZATE, MOGLI, FIGLI E PARENTI. ECCO LA NOSTRA FRUSTRAZIONE, MA C'E'  GENTE CHE VUOLE COMBATTERE QUESTI POTERI OCCULTI CHE STANNO MINANDO LA NOSTRA ITALIA. NOI CI SIAMO E TU?

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi