domenica 16 maggio 2010

ESQUILINO-VIA TURATI ORA BASTA SARA' BATTAGLIA DURA E LUNGA

15 MAGGIO 2010:
ORA SARA' BATTAGLIA DURA E LUNGA CONTRO CHI PENSA DI FAR RITORNARE INDIETRO LA RIQUALIFICAZIONE DEL RIONE ESQUILINO. OGGI UN TIR CON UN CARICO ENORME E' STATO PESCATO IN VIA TURATI (FOTO) MENTRE SCARICAVA CENTINAIA DI BALLE COME NON AVVENIVA DAL 2007. ORA CI CHIEDIAMO SE QUESTO FATTO SIA UN CASO ISOLATO DI SCELLERATI CITTADINI BENGALESI CHE INCURANTI DI LEGGI E DELIBERE CONTINUANO A PENSARE CHE L'ESQUILINO SIA UN GRANDE MAGAZZINO, DURANTE LO SCARICO E' STATA AVVISATA LA POLIZIA MUNICIPALE CHE E' PRONTAMENTE INTERVENUTA BLOCCANDO L'AUTISTA E I 6 SCARICATORI PERSEGUENDO LE VIOLAZIONI. I SACCHI ERANO DESTINATI ALL'INTERNO DI UN CONDOMINIO IN VIA PRINCIPE AMEDEO 165 DENTRO UNO SCANTINATO. ORA CONTATTEREMO L'AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO PER SAPERE SE LUI E' A CONOSCENZA DELL'ACCADUTO ED INFORMEREMO IL CONSIGLIERE (PDL) ALLA SICUREZZA AUGUSTO CARATELLI PER CAPIRE COSA STA ACCADENDO ALL'INTERNO DEL PALAZZO.AUDACES FORTUNA IUVAT

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi