sabato 12 novembre 2016

Oggi Roma Esquilino - Monti riunione di circa 100 cittadini al Teatro Flavio in attesa della Raggi e del Presidente del 1° Municipio Alfonsi che hanno dato forfait evitando il confronto con i Cittadini e che hanno deciso all'unamità vista l'offesa di indire la protesta "SCUDI UMANI A PIAZZA VITTORIO". Il dibattito è stato molto acceso si è parlato di analisi dei problemi e le proposte dalla differenziata sbagliata con cassonetti dentro gli androni dei palazzi, degrado a colle oppio, degrado a piazza vittorio, furgoni che entrano nonostante la ZTL MERCI, i palazzi occupati e tanto ancora. Alla fine è intervenuto il presidente del consiglio 1 Municipio del PD che ha detto di non so come aiutarvi e un consigliere di opposizione, tutto qui. Voto alle istituzioni 4,5 su 10. Questo è il vedetto popolare. ORA CI RIBELLEREMO ALL'IMMOBILISMO ISTITUZIONALE. Ha aperto i lavori il Presidente Movimento Comitati Cittadini Roma e Lazio per L'Italia Dottor D'Antonio D'apolito, poi avvocato Nico Lauro Grotto (Presidente del Comitato Esquilino Villa wolkonsky) Alessandro Vallocchia, Gloria Pasquali, Paolo Piero Gionchetti, Moderatore Augusto Caratelli portavoce del Movimento e presidente del Comitato Difesa Esquilino-Monti

CLICCA SOTTO PER LEGGERE ARTICOLO DI OGGI, LE BATTAGLIE PER IL CAMBIAMENTO SEGUICI E SOSTIENICI. GRAZIE
http://www.romameeting.it/eventi-a-roma/esquilino-nasce-per-protesta-operazione-scudi-umani--458.htm

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi