giovedì 3 aprile 2014

USCITO POCO FA COMUNICATO STAMPA AGENZIA NAZIONALE ADNKRONOS SU RENDITE CATASTALI E FINTA PEDONALIZZAZIONE DEI FORI. LA BATTAGLIA CONTINUA

ROMA: COMITATI SUL PIEDE DI GUERRA, CON CHIUSURA TOTALE FORI RISCHIO TRAC
ROMA: COMITATI SUL PIEDE DI GUERRA, CON CHIUSURA TOTALE FORI RISCHIO TRACOLLO = CARATELLI (DIFESA ESQUILINO-MONTI) , CITTADINI ESASPERATI, PRONTI A SCENDERE IN PIAZZA Roma, 3 apr. (Adnkronos) - Aprile si preannuncia un mese di 'fuocò per Roma che, oltre alle tradizionali cerimonie come quella della via Crucis in programma venerdì 18 aprile e della Pasqua che quest'anno cade il 20, ospiterà le celebrazioni del Natale di Roma, il 21 aprile, quelle della Festa della Liberazione, il 25 aprile, la festa dei lavoratori il 1 maggio ma soprattutto la canonizzazione dei Papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, il 27 aprile, dove sono attese oltre 3 milioni di persone. Tra le misure messe in campo dal Campidoglio ci sarà la tanto 'attesà prova della pedonalizzazione totale dei Fori Imperiali, con lo stop al traffico da piazza Venezia a piazza del Colosseo che partirà il 18 aprile alle 19 e terminerà il 4 maggio. Una decisione che ha già creato non poche polemiche, soprattutto da parte dei Comitati dei cittadini e dei commercianti delle zone Labicana-Celio-Esquilino-Monti e che «rischia di mettere in ginocchio il traffico del quadrante Esquilino-Monti e portare definitivamente al tracollo le attivitàcommerciali già duramente colpite dal nuovo piano di viabilità», sottolinea all'Adnkronos Augusto Caratelli, presidente Comitato Difesa Esquilino-Monti Roma Caput Mundi. «Quella che stanno facendo è solo propaganda -incalza Caratelli- la pedonalizzazione dei Fori è un progetto monco. Inoltre quella che c'è stata finora è solo una finta pedonalizzazione». E poi «oltre al danno c'è stata pure la beffa. I cittadini dei quartieri Rione-Monti-Esquilino -dice- hanno dovuto pure subire un aumento delle rendite catastali. Quindi il valore della casa è aumentato ma non ci sono parcheggi e la zona ormai è diventata invivibile -conclude- Siamo esasperati. Già sabato scorso abbiamo assediato il Campidoglio. Eravamo 330 'spartanì e non si è fatto vivo nessuno. Avevamo fissato da un mese e mezzo questa manifestazioni, vorrà dire che in futuro organizzaremo dei flash mob molto forti». (segue) (Toa/Opr/Adnkronos) 03-APR-14 15:35 NNN
FINE DISPACCIO

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi