venerdì 2 marzo 2012

COMUNICATO STAMPA DIFFUSO OGGI DALL'AMBASCIATA CINESE A ROMA.......INACCETTABILE


2012/03/02
 
Comunicato stampa
Il Dalai Lama non è solo una persona religiosa,ma anche un esule politico che da lungo tempo pratica le attività separatiste della patria e dannose alla solidalietà etnica della Cina.Prima del 1959,in Tibet reggeva il buio sistema teocratico caratterizzato dal feudalismo e schiavitù.Nel 1959,pochi dignitari tibetani per conservare i loro privilegi come padroni di schiavi, hanno organizzato una ribellione armata per ostacolare le riforme democratiche e impedire l'emancipazione degli schiavi che ha provocato un immenso danno al popolo tibetano.
Cina e Italia godono ottimi rapporti politico economico e culturali. Ci auguriamo che la parte italiana possa essere consapevole che le attività separatiste del Dalai Lama sono dannose ai rapporti tra Cina e i paesi amici, senza fornire nessun teatro a tali attività , evita di interferire alla politica interna della Cina e non danneggiare i rapporti bilaterali e non ferire l'amicizia tra i due popoli.Ci opponiamo l'approvazione della mozione tibetana dal consiglio regionale del Lazio che interferisce gli affari interni della Cina,ci opponiamo esposizione della bandiera del Tibet nella sede della Giunta regionale  laziale.

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi