sabato 6 novembre 2010

ESQUILINO - RIFINANZIARE SUBITO LEGGE REGIONALE 22/2001 PER LA RINASCITA ECONOMICA DEL CENTRO STORICO

IL CONSIGLIERE AUGUSTO CARATELLI
(PDL) SI E' INCATENATO ALCUNI ANNI FA PER DIFENDERE I NEGOZI STORICI DEL COMMERCIO E DELL'ARTIGIANATO DEL RIONE ESQUILINO E DEGLI ALTRI RIONI DEL CENTRO STORICO.GRAZIE ALLE PROTESTE DEI RESIDENTI LA CHINATOWN NON SI E' FATTA, INFATTI ROMA E' L'UNICA CITTA' DEL MONDO A NON AVERE UNA VERA E PROPRIA CHINATOWN. SONO 1200 LE ATTIVITA' COMMERCIALI NEL SOLO RIONE ESQUILINO SOLO 650 SONO IN MANO ALLA COMUNITA' CINESE.GRAZIE A NOI, SONO PRESENTI NEL RIONE ESQUILINO NOMI ILLUSTRI DEL MONDO DEL COMMERCIO E DELL'ARTIGIANATO, LA GELATERIA FASSI, PASTICCERIA REGOLI,ABBIGLIAMENTO PONTECORVO, RISTORANTI E TRATTORIE FAMOSI ECC.ORA LA PRESIDENTE POLVERINI CI DEVE AIUTARE A RIFINANZIARE LA LEGGE REGIONALE 22/2001 VOLUTA FORTEMENTE DA NOI, MA DOPO L'ELEZIONE DELLA GIUNTA MARRAZZO I SOLDI STANZIATI SONO STATI ELIMINATI CON PROTESTE DURISSIME.OGGI IL DECLINO E' VICINO PER L'AGGRESSIVITA' DIMOSTRATA DALLA COMUNITA' CINESE. E' ORA CHE RENATA POLVERINI CON UN ATTO DI ORGOGLIO E PATRIOTTISMO DIA  SPERANZA AD UNA COMUNITA' ITALIANA CHE ATTENDE DA 5 ANNI LA RINASCITA DEL CENTRO STORICO DI ROMA CAPUT MUNDI.ALEA IACTA EST

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi